Tuesday, Nov 12th

Ultimo aggiornamento07:15:45 PM GMT

Saluto e ringraziamento di Ottaviano de' Medici di Toscana ai Fiorentini nel Mondo

Saluto e ringraziamento di Ottaviano de' Medici di Toscana ai Fiorentini nel Mondo

Sono onorato dell'adesione dei Fiorentini nel Mondo alla mia iniziativa ed è con vivo interesse che mi rivolgo a loro per trovare i consensi che permetteranno all'Associazione Internazionale Medicea di realizzare costantemente le proprie attività e le proprie finalità. Lo spirito che anima le iniziative dell'Associazione è in gran parte il medesimo che unisce fra loro i Fiorentini nel Mondo.

Un ulteriore motivo che invita ad instaurare una sempre più stretta collaborazione fra i Fiorentini nel Mondo e l'Associazione Internazionale Medicea, che è stata fondata nella significativa data 25 marzo 2010,antico Capodanno fiorentino, consiste nel fatto che stiamo riuscendo a coinvolgere molteplici istituzioni fiorentine nel nostro progetto culturale, superando così quelle difficoltà ormai istituzionalizzate a “far squadra” che a detta di molti rappresentano un problema secolare della nostra Città.

Grazie al nome unificatore della mia Casata infatti, nonché grazie alla natura ed alla qualità delle attività associative,il nostro progetto culturale sta diventando un progetto comune di molteplici istituzioni pubbliche e private che stanno iniziando ad aderire ad esso con entusiasmo.

Io credo che queste considerazioni possano rappresentare anche un forte messaggio rivolto alla nostra Città per dare un segnale di risveglio nonché per rivolgere a ciascun fiorentino un invito ad unirsi a noi per ritrovare il senso di consapevolezza delle straordinarie possibilità ed opportunità che ci sono offerte ogni giorno dal patrimonio morale e culturale della nostra Città.

Oggi non esistono più infatti le difficoltà economiche che avevano umiliato l’animo dei Fiorentini durante le dominazioni straniere dei secoli passati ma ci sono invece tutte le premesse per attrarre qui a Firenze delle risorse straordinarie.

Basta quindi ricominciare da se stessi maturando la consapevolezza delle possibilità che ci vengono offerte ogni giorno dallo straordinario patrimonio culturale fiorentino per attrarre le risorse economiche ed umane necessarie ad attivare una “Rinascenza” della Città.

Quasi sempre infatti, in occasione di colloqui, ho riscontrato la enorme disponibilità dei miei interlocutori verso il nome di Firenze nonché verso quello della mia Casata e penso che proprio questa disponibilità altrui verso il nome di Firenze sia la base concreta della “Rinascenza”.

Tutti i Fiorentini sono degli “Ambasciatori Onorari di Firenze nel Mondo” quando nominano il nome della loro citta e la disponibilità altrui creata da questo nome è la base concreta per attrarre il consenso che favorirà la rinascita economica e culturale della nostra città.

Il mio impegno sarà invece quello di far da tramite con le istituzioni Cittadine per favorire lo spirito di rinascenza che animerà ciascuno dei nostri associati.

Invito pertanto i Fiorentini nel Mondo ad unirsi al nome Mediceo divenendo così "Fiorentini Medicei nel Mondo" ed a rafforzare il nostro progetto culturale esprimendo il loro consenso mediante l'iscrizione alla nostra Associazione tramite il sito www.de-medici.com.

...."Godi, Fiorenza, poi che se' sì grande, che per mare e per terra batti l'ali, e per lo 'nferno tuo nome si spande!".

"Semper"

Ottaviano de'Medici di Toscana di Ottajano

http://www.de-medici.com

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze