Sunday, Jan 16th

Ultimo aggiornamento07:05:59 PM GMT

Forum Unesco, Firenze capitale della cultura
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

Forum Unesco, Firenze capitale della cultura

Tre giorni di incontri ed eventi. Domenica open day a Forte Belvedere. Luci speciali in piazza Signoria e alla Torre di San Niccolò. Al via la terza edizione del Forum mondiale Unesco sulla cultura e le industrie culturali che fino a sabato porterà a Firenze 300 rappresentanti dei settori pubblici e privati del mondo dell'arte e dei musei con l'obiettivo di riflettere sul ruolo della cultura come motore di sviluppo. Ministri, esperti, professori, architetti, amministratori si confronteranno sulle varie esperienze sui temi legati alla cultura e alle industrie culturali. L'apertura ufficiale si terrà nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio alla presenza della direttrice generale dell'Unesco Irina Bokova, del sindaco di Firenze Dario Nardella, del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, del ministro italiano dei Beni e Attività culturali Dario Franceschini e del sottosegretario agli Affari Esteri Mario Giro.

 

In occasione di questo appuntamento, il comune ha messo a punto un programma  attività rivolte alla cittadinanza tra cui l'Open Day al Forte Belvedere domenica, quando è previsto l'accesso gratuito per tutti al Forte e alla mostra 'Giuseppe Penone. Prospettiva vegetalè dalle 10 alle 20 (per i dettagli vedi il comunicato che segue sul Forte Belvedere). La prima iniziativa aperta alla città si terrà domani alle 11 al Cenacolo di Santa Croce e vede protagonista l'architetto Vittorio Gregotti, speaker ufficiale del Forum. All'incontro con Gregotti, aperto gratuitamente al pubblico, parteciperanno anche il sindaco Dario Nardella e Saverio Mecca direttore del Dipartimento di Architettura dell'università di Firenze: si parlerà di città, cultura e creatività e in particolare sul concetto di sviluppo sostenibile applicato alla città storica.

Nei tre giorni del Forum sarà predisposta in città un'illuminazione scenografica speciale, dedicata al Forum Unesco, per piazza Signoria e Torre San Niccolò a cura di SILFI spa.  

Altri eventi.
I restauratori. La Cna di Firenze organizza un convegno il 2 ottobre alle 17 nella sede della Sala Varlecchi in Via Alamanni 31 sul tema: "La produzione artigianale, come la grande arte, parte integrante della fiorentinità. Il riconoscimento della qualifica, prevista dal Codice dei Beni Culturali: il bando pubblico per la qualifica di collaboratore restauratore di beni culturali  -  tecnico del restauro". Interveranno esponenti della Cna.

British library open. Il cinquecentesco Palazzo Lanfredini sul Lungarno Guicciardini ospita la biblioteca inglese più vasta dell'Europa continentale, la Harold Acton Library dell'Istituto Britannico di Firenze, con circa 50.000 volumi. Il British Institute offre visite guidate della biblioteca in italiano, inglese, francese e bulgaro. Una selezione dei libri più interessanti della collezione (edizioni firmate e di pregio, manoscritti) sarà in mostra. I tour si faranno giovedi 2 ottobre dalle 10.00 alle 18.30. Per prenotare di prega di chiamare al 055 26778270. Per informazioni sul British Institute, si prega di consultare www.britishinstitute. it.

Cioccolato. Il consolato onorario del Messico di Firenze organizza per venerdi 3 ottobre dalle ore 18 alle 20 nel Salone Brunelleschi di Palagio di Parte Guelfa, "La divina delizia. Xocol-atl. La storia del cioccolato dai Maya alla Toscana dei Medici". Al termine della proiezione ci sarà un breve dibattito ed un assaggio di pregiati cioccolatini di produzione toscana.

Il coro. Consolato Onorario della Repubblica delle Filippine, Firenze organizza per giovedi 2 ottobre dalle ore 15 alle ore 16 nel Salone Brunelleschi di Palagio di Parte Guelfa, l'esibizione del Coro Filippino della Comunità Cattolica di San Barnaba.

Santo Spirito inedito. L'Associazione Via Maggio, sabato 4 ottobre in collaborazione con padre Antonio Baldoni rettore della basilica, con Bianchi di Santo Spirito e con il sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Cambiano organizza l'evento Santo Spirito inedito (http://viamaggio. blogspot. it/p/news. html). Sarà possibile visitare il Chiostro dei Morti, il Refettorio e la Basilica nella quale sono stati appena ricollocati il crocifisso ligneo di Michelangelo, l'Annunciazione di Pietro del Donzello e due storici paliotti settecenteschi restaurati. Visite guidate gratuite fino ad esaurimento posti al Complesso di Santo Spirito alle ore 11.00, 12.00, 13.00, 15.00 e 16.00. Ingresso da Piazza Santo Spirito 30. Consigliata la prenotazione. Visite a ingresso libero alle gallerie dalle ore 10.00 alle 19.00. Per info e prenotazioni: ass. viamaggio@libero. it

 

Aperture straordinarie.

FabLab Firenze. Sarà possibile visitare il Fablab di Firenze in via Panciatichi,14 (edificio E) nei giorni 2 e 3 ottobre; per maggiori informazioni scrivere a info@fablabfirenze. org

Impact Hub. SSarà possibile visitare Hub in via Panciatichi,14 (edificio E) nei giorni 2 e 3 ottobre dalle ore 9 alle ore 19. In quei giorni lo staff di Impact Hub sarà a disposizione per mostrare l'Hub e per raccontare il progetto Per maggiori informazioni scrivere a vieri.calogero@impacthub. net

Ied Firenze. L'istituto sarà aperto al pubblico nei giorni 2 e 3 ottobre dalle ore 9 alle ore 19 e sabato 4 ottobre dalle ore 10 alle ore 18. Per maggiori informazioni scrivere a infofirenze@ied. it

Lofoio. E' possibile visitare Lofoio nel cuore del quartiere artigianale di Santo Spirito in via del Campuccio 23R nei giorni 2 e 3 ottobre dalle ore 15 alle ore 19. Per maggiori informazioni scrivere a ancheio@lofo. io.

Polimoda Firenze. Sarà possibile visitare la sede di Villa Favard nei giorni 2 e 3 Ottobre dalle ore 9 alle ore 16 su appuntamento scrivendo a info@polimoda. com.


 

 

 Autore

 

Laura Montanari

 

 

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze