Tuesday, Nov 12th

Ultimo aggiornamento07:15:45 PM GMT

Firenze senza ponti, la notte della memoria

Firenze senza ponti, la notte della memoria

Sono trascorsi esattamente 70 anni dalla terribile notte del 3 agosto 1944, quando l'esercito tedesco in ritirata, per impedire l'avanzata dei contingenti di liberazione anglo-americani, lascio' dietro di se' una grande distruzione. Escluso Ponte Vecchio tutti i ponti che univano la parte meridionale e settentrionale di Firenze furono abbattuti.


Per ricordare quei tragici momenti, domenica 3 agosto nel Piazzale della Meridiana del Giardino di Boboli - ingresso libero da Piazza Pitti, Cortile dell'Ammannati - ha luogo "La notte della memoria", iniziativa a cura della Direzione del Giardino di Boboli e di Arca Azzurra Teatro. Declinata attraverso proiezioni di immagini fotografiche e filmografiche, letture di documenti storici in gran parte inediti tratti da diversi archivi e momenti teatrali dello spettacolo "Agosto '44 La Notte dei Ponti" scritto da Ugo Chiti e Massimo Salvianti e a cura di Arca Azzurra Teatro, la serata si pone l'obiettivo di rievocare la verita' storica degli argomenti e degli accadimenti di quel difficile, campale periodo.  


 

Firenze

Luogo: Giardino di Boboli

Enti promotori:

MiBACT


Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Firenze


Museo Giardino di Boboli


Firenze Musei

Costo del biglietto: ingresso gratuito

Telefono per informazioni:  +39 055 294883

E-Mail info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sito ufficiale: http://www.polomuseale.firenze.it

 

 

 

 

Autore

 

Marisa Cancilleri

 

 

 

 

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze