Tuesday, Nov 12th

Ultimo aggiornamento07:15:45 PM GMT

I Fiorentini nel Mondo plaudono alla nomina di Maniago come vescovo di Castellaneta

I Fiorentini nel Mondo plaudono alla nomina di Maniago come vescovo di Castellaneta

I Fiorentini nel Mondo esprimono le più sentite felicitazioni al S.E. Mons. Claudio Maniago per la nomina a Vescovo di Castellaneta ricevuta da Papa Francesco. Il Presidente dei Fiorentini nel Mondo Andrea Claudio Galluzzo rivolge i “più affettuosi auguri e congratulazioni per questo rilevantissimo incarico ad un fiorentino illustre. Tale nomina per una persona che tanto ha a cuore Firenze inorgoglisce tutti i Fiorentini sparsi per il mondo”. Claudio Maniago è nato a Firenze 1'8 febbraio 1959. Dopo l'esame di maturità classica, è entrato nel Seminario maggiore di Firenze, frequentando lo Studio Teologico Fiorentino. Trasferitosi a Roma è stato alunno dell'Almo Collegio Capranica e ha conseguito la Licenza in Sacra Liturgia presso la Pontificia Università Sant'Anselmo.

 
È stato ordinato sacerdote il 19 aprile 1984 a Firenze, sua diocesi di incardinazione. Dopo l’ordinazione presbiterale ha ricoperto i seguenti uffici e ministeri: Rettore del Seminario minore (1987-1994); Direttore del Centro diocesano vocazioni, Membro del Consiglio Pastorale diocesano e Assistente ecclesiastico del Serra Club di Firenze (1987-2003); Cerimoniere arcivescovile e Docente di Liturgia nella Facoltà Teologica dell'Italia Centrale (1988-2003); Direttore dell'Ufficio Liturgico della Curia (1991-2003); Membro della Commissione Ordinandi (1992-2003); Pro Vicario Generale e Moderatore della Curia (1994-2001); Canonico onorario della Cattedrale (1996-1999); Canonico de numero (1999-2003); Vicario Generale dell'arcidiocesi (2001-2003) e Priore della Delegazione di Firenze delll'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Il 18 luglio 2003 è stato eletto alla Chiesa titolare di Satafi e nominato Vescovo Ausiliare di Firenze. La sua consacrazione episcopale è avvenuta 1’8 settembre dello stesso anno.

Visibilmente emozionato, dopo un lungo applauso che ha seguito l’annuncio della sua nomina, monsignor Claudio Maniago ha dichiarato: «Esprimo la mia commozione e gratitudine per Papa Francesco che ha avuto davvero nei miei confronti un rapporto paterno. Sono onorato della fiducia che mi ha dato. Per me è una grande gioia essere il vescovo di Castellaneta e sono desideroso di arrivare presto in mezzo al mio nuovo popolo». I Fiorentini nel Mondo rivolgono a S.E. Mons. Claudio Maniago un sincero in bocca al lupo!

 


Il Vescovo Claudio Maniago con i Fiorentini nel Mondo al termine del Corpus Domini 2014

 

 

 

 

Autore


Marisa Cancilleri

 

 

 

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze