Tuesday, Nov 12th

Ultimo aggiornamento07:15:45 PM GMT

La Società di San Giovanni Battista di Firenze

La Società di San Giovanni Battista di Firenze

Sotto il granduca Ferdinando III, il 29 gennaio 1796, fu fondata la Società di San Giovanni Battista per uniformare e regolamentare in un unico ente pubblico i diversi festeggiamenti che si organizzavano per la ricorrenza del protettore della città, San Giovanni, il 24 giugno. La Società era amministrata da una deputazione di 12 membri più un presidente, quasi tutti nobili: farne parte era motivo di grande prestigio, e molti Lorena vi erano iscritti. Tra le altre cose, la Società si occupava dell'illuminazione della cupola del Duomo, di cui aveva l'appalto fin dal 1829, la sera della vigilia di San Giovanni, mentre con l'arrivo dell'illuminazione elettrica gestì l'illuminazione dei mosaici del Battistero.

 

Per tutto il periodo granducale si è occupata dell'organizzazione delle feste del patrono, sospendendole solamente nel periodo napoleonico e nel 1848-49, quando si svolsero le cerimonie religiose ma non i festeggiamenti laici, tra cui i concerti nelle piazze San Giovanni e del Duomo, e per i quali ogni anno la Società chiedeva il permesso di erigere un palco. La Società si occupò anche di beneficenza, offrendo sussidi alle famiglie colpite dall'alluvione dell'Arno del 1844 e a quelle dei caduti nella guerra d'indipendenza a Curtatone e Montanara nel 1848, organizzando inoltre concerti a beneficio della Società degli Asili infantili.

 


La Società di San Giovanni Battista ricevuta dal Cardinale Giuseppe Betori Arcivescovo di Firenze

 

 

 


CARICHE SOCIALI TRIENNIO 2013 - 2016

 

LA DEPUTAZIONE

 Presidente - Franco Puccioni
 Vice Presidente - Anita Valentini
Segretario - Pier Augusto Germani
Tesoriere - Silverio Spitaleri
 Provveditore - Franco Romiti
Deputato - Alessandro Bicchi
Deputato - Luigi Bicchi
Deputato - Daniele Cantini
Deputato - Stefano Marmugi
Deputato - Gabriele Maselli
Deputato - Giuseppe Pasquale Mincione
Deputato - Paolo Penco  


 
SOCIETA' DI SAN GIOVANNI BATTISTA
Via Folco Portinari 11, 50122 Firenze.
 Telefono e Fax: 055/294174
 Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Orario Segreteria: dal lunedì al giovedì ore 10,00 - 12,00 e 16,00-19,00.

 

FINALITA'

 La società di San Giovanni ha lo scopo di promuovere e incoraggiare la conservazione e lo sviluppo del patrimonio culturale e artistico della Città di Firenze e della Regione Toscana.

Si propone di:

 - conservare e/o ripristinare le tradizioni fiorentine e toscane
 - promuovere manifestazioni culturali, artistiche e sportive
 - promuovere opere benefiche e assistenziali di interesse e/o solidarietà sociale
 - promuovere le manifestazioni e le celebrazioni patronali.

 

ORGANIZZAZIONE

 La Società è gestita dalla Deputazione che è costituita da un Presidente, da un Vicepresidente, da un Tesoriere, da un Segretario, da un Provveditore e da numero sette Deputati.
Tutte le cariche vengono rinnovate ogni tre anni attraverso elezioni a cui partecipano tutti i Soci.

 

 

 

 

 

 

 

Autore

 

Marisa Cancilleri

 

 

 

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze