Tuesday, Nov 12th

Ultimo aggiornamento07:15:45 PM GMT

Il saluto del Rabbino Capo di Firenze ai Fiorentini nel Mondo

Il saluto del Rabbino Capo di Firenze ai Fiorentini nel Mondo

Mando i più vivi auguri agli amici Fiorentini nel Mondo con l'auspicio che l'anno civile 2014 che sta per iniziare sia un anno di pace e di solidarietà fra tutti i membri della famiglia e la specie umana, secondo quanto raccomanda la Bibbia: Ama - e rispetta - il tuo fratello come te stesso. A Firenze è nata ieri e rinasce oggi la visione universale dell'uomo, a Firenze rinasce l'amore il rispetto e la curiosità per tutte le culture dell'uomo, il dialogo fra il mondo ebraico e il mondo cristiano.


Firenze può diventare per noi una fonte d'ispirazione per lo sviluppo di una nuova umanità che riconosce in ogni essere umano la mano e la presenza dell Creatore, il dialogo e la reciproca ispirazione fra civiltà laica ed umanistica moderna e le civiltà religiose monoteiste. Il dialogo fra i valori laici ed i valori religiosi delle nostre tradizioni. Essere fiorentino significa amare tutta la creazione, la storia dell'uomo, l'umanità intera. Che siano le nostre azioni durante il 2014 benedette da questa visione.

 


Autore


Rav Joseph Levi

 

 

 

 

 

 

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze