Monday, Oct 21st

Ultimo aggiornamento07:15:45 PM GMT

Rilanciare gli enti locali toscani nella cooperazione con Palestina e Israele

Rilanciare gli enti locali toscani nella cooperazione con Palestina e Israele

Obiettivo di queste iniziative è quello di rilanciare il ruolo degli enti locali toscani nelle attività di cooperazione decentrata con la Palestina, sulla base dell'esperienza consolidata nel corso degli anni, e muovendo nel contempo da una base comune di riflessione sui nuovi scenari geopolitici dell'area.

 

Partendo dal lavoro di costruzione a animazione della rete di relazioni partenariali sviluppate in questi anni, ci si propone di recuperare il valore aggiunto della cooperazione degli enti locali in chiave attiva e proattiva, sia su tematiche consolidate sia su ambiti nuovi. Nel quadro di questo obiettivo, la Regione Toscana e la Provincia di Firenze, dopo alcuni incontri con gli enti locali toscani da sempre attivi in Palestina e Israele, dopo avere verificato con missioni in loco la disponibilità dei partner palestinesi e israeliani, intendono creare due occasioni di incontro e riflessione tra gli enti locali toscani e altri soggetti per definire temi, modalità e interessi per la futura cooperazione in quest'area del mondo. In particolare, si prevede la realizzazione di due iniziative seminariali: 5 dicembre 2013. Si tratta di un incontro da realizzare a Firenze per introdurre temi e strumenti, condividere esperienze, accogliere sollecitazioni e indirizzi e individuare competenze interne agli enti locali e/o quelle disponibili nei territori di riferimento 18 febbraio 2014. Questo secondo momento sarà finalizzato ad approfondire i temi, costruire partenariati e mettere a punto strategie d’intervento su 2 assi principali:

- Sostegno al processo Decentramento/Capacity Building di attori locali e soggetti coinvolti nel processo di rinnovamento legislativo
- Sviluppo Economico locale articolato su tematiche da precisare in base ai risultati del seminario del 5 dicembre.

Seminario del 5 dicembre 2013 - Palazzo Medici Riccardi, Sala Luca Giordano, Via Cavour 1, Firenze

Obiettivi :
· individuare le linee strategiche che permettano un rilancio della cooperazione trilaterale Toscana/Israele/Palestina e del ruolo degli enti locali come protagonisti del processo di democratizzazione nell'area
· Identificare gli ambiti di intervento comuni prioritari
· ricostruire il quadro delle attività in essere da parte di enti locali toscani;
· individuare potenziali partenariati per sviluppo di attività in essere o avvio di nuovi progetti;
· fornire un'informazione aggiornata sugli gli strumenti (anche finanziari) a disposizione delle nuove attività di cooperazione;
· informativa su seminario del 18 febbraio 2014


9:00 - 9:15 Registrazione
Apertura
9.15 – 9.30 Provincia di Firenze -
Presidente Andrea Barducci Saluti e introduzione
9.30 – 9.45 Massimo Toschi -
Regione Toscana Obiettivi del seminario e programma
9.45 – 10.00 Manal Tamimi - Comitato popolare di Nabi Saleh Testimonianza
10:00 – 10.15 Sindaco di Betlemme Saluto
10.15 – 10.30 Umberto De Giovannangeli Stato attuale dei rapporti tra Palestina e Israele
Sessione 1 Sostegno al processo di decentramento in Palestina: Capacity Building e strumenti legislativi per il rafforzamento dei governi locali Modera Alessandro Volpi - Sindaco di Massa
10.45 – 11.00 Mai Al Kaila - Ambasciatrice Palestina in Italia (skype conference)
Iniziative di supporto al sistema
legislativo palestinese
11.00 – 11.15 Tania Groppi - Università di Siena Esperienze di supporto ai processi di decentramento in Medio oriente
11.15 – 11.30 Emanuele Rossi - Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa
Contributo degli Enti Locali ai processi di decentramento amministrativo e politico
11.30 – 11.45 Pausa
Sessione 2 Cooperazione trilaterale a sostegno del dialogo tra Enti locali palestinesi e israeliani
Modera Luca Menesini - Assessore del Comune di Capannori ( LU )
11.45 – 12.00 Dzoyul Konanga (UNDP) L’ esperienza del programma UNDP per gli enti Locali in Palestina
12.15 – 12.30 Alessandro Dini - AOU Meyer e Nicole Mascia - Centro Salute Globale Cooperazione Sanitaria Internazionale toscana in Palestina
12.45 - 13.45 Pausa Pranzo
Sessione 3 Interventi a sostegno dello sviluppo economico e sociale in Palestina e Israele e modelli di partenariato
Modera Stefano Fusi Provincia di Firenze e Forum Territoriale per la Cooperazione
14.15 - 14.30 Maria Luisa Moretti - Comune di Fiesole Esperienza di partenariato e gemellaggio pluriennale con la Palestina
14.30 - 14.45 Carlo Batori - MAE Esperienze di cooperazione Ministero Affari Esteri
14.45 -15.00 Paolo Ricci Esperienza PMSP- Ali della Colomba
15.00 – 15.15 Maria Dina Tozzi ( Settore Attività Internazionali - Regione Toscana)
La creazione di Reti: il modello Med Cooperation
Sessione 4 Dibattito
Modera Umberto de Giovannangeli
15.30 – 16.30 Interventi

 

 

 

 

Autore

 

Marisa Cancilleri

 

 

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze