Tuesday, Nov 12th

Ultimo aggiornamento07:15:45 PM GMT

Cristalli rarissimi in scena a La Specola

Cristalli rarissimi in scena a La Specola

Nuovi minerali, coloratissimi, di medie e grandi proporzioni, fanno il loro ingresso nella collezione in mostra al Museo di Storia Naturale “La Specola” di Firenze. La novità è rappresentata da 20 esemplari rarissimi, qualcuno unico al mondo, che da oggi è possibile osservare, esposti in “Cristalli”, un percorso aperto nell’aprile del 2009 che per l’occasione ha subito dei rinnovamenti nella sala dei “capolavori” e per accogliere i nuovi arrivati. I minerali fanno parte della collezione Adalberto Giazotto e provengono da varie miniere di tutto il mondo alcune di queste esaurite. Il presidente del Museo di Storia Naturale, Giovanni Pratesi, ha così presentato gli straordinari campioni: “Tra i nuovi ingressi si segnalano alcuni esemplari che possono definirsi non solo autentiche rarità, ma pezzi assolutamente unici.

A partire da un microclino (varietà amazzonite) accompagnato da quarzo affumicato, che rappresenta il sogno proibito di molti collezionisti: questo esemplare, rappresentato su molti libri e riviste specializzate, è universalmente considerato il più bello della specie”. Ci sono cristalli che sono rari per la loro struttura minerale ed altri meno interessanti per la conformazione ma dall’aspetto talmente singolare da lasciare il fiato sospeso, per la raffinatezza delle forme scultoree, come esempi di calcite a forma di calici o un rame con il profilo del cavallo o un meraviglioso cubo di fluorite su quarzo. La provenienza di queste raffinate “sculture” è delle più svariate, dalle miniere Mogok della Birmania- Myanmar, dalla Provincia di Jiangxi in Cina, al Sud Africa al Brasile, dall’Afghanistan, dalle Alpi al Mediterraneo e proprio dalla miniera di Brusson in Valle d’Aosta proviene un esemplare particolarissimo di oro nativo, tra i più invidiati della collezione. “Cristalli” presso “La Specola” è una mostra promossa con il contributo dell’ Ente Cassa di Risparmio di Firenze e dal 2009 ad oggi i suoi visitatori sono stati circa 100.000, un numero veramente interessante per questo evento straordinario.

 

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze