Tuesday, Dec 10th

Ultimo aggiornamento07:15:45 PM GMT

Storie di Firenze e di Fiorentini

Eventi di Maggio 2012 a Firenze e in Toscana

Il "Calendimaggio", antica festa della primavera, si celebrava infatti a Firenze, "città del fiore", il primo giorno di maggio - calende di maggio - con festeggiamenti che si prolungavano praticamente per tutto il mese. La festa cominciava il 30 aprile con la sospensione di ogni attività mercantile e artigiana e l’inizio di sfilate e cortei per le vie cittadine fra l’allegria della folla che colmava le strade, le finestre e i balconi, ornati per l’occasione da festoni di alloro, arazzi e bandiere. Per lungo tempo la festa, di ori gine pagana, ebbe anche un’impronta religiosa tanto che era usanza inghirlandare tutti i tabernacoli a cui si offrivano addirittura fiori benedetti.

Read more...

Notte Bianca 2012, una bella festa fiorentina

Le ultime luci si spengono all'alba per la Notte Bianca 2012 di Firenze: è stata una festa particolarmente riuscita. L'edizione 2012 della kermesse ha visto in città l'arrivo di circa centomila persone, che hanno affollato tutto il centro, palco naturale per esibizioni di ogni genere. Protagonista ovviamente la musica, con il Maggio Fiorentino che ha davvero incantato, spargendo sette note ovunque. Molti palazzi erano investiti da veri e propri giochi di luce, per quanto la parola d'ordine fosse quella di vestirsi di bianco. In effetti molti lo hanno fatto, ma questo non ha impedito che su molti palazzi venissero proiettati fasci di luce rosa, che hanno dato a Firenze quel tocco di colore in più.

Read more...

L'origine della faida fiorentina tra Guelfi e i Ghibellini

Originariamente, l'opposizione tra Guelfi e Ghibellini è quella tra i duchi di Baviera e la casa imperiale degli Hohenstaufen. Per opposizione sistematica all’imperatore, i duchi di Baviera prendono parte alla “lotta delle investiture”, nel 1059, a fianco di papa Nicola II. Come lui, considerano che il diritto di nominare i vescovi tocca al papa. Enrico IV, non riuscendo a far destituire il papa, viene scomunicato, ma chiede ed ottiene il perdono a Canossa. Il conflitto tra papi ed imperatori, però, continua fino al 1122, quando viene chiuso dal concordato di Worms.

Read more...

Amerigo's America, il libro dedicato a Vespucci dai Fiorentini nel Mondo

E' da adesso disponibile il libro dedicato a Vespucci dai Fiorentini nel Mondo: Amerigo's America. Firenze ed i Mercanti del Nuovo Mondo scritto da Andrea Claudio Galluzzo, Stefano Cordero di Montezemolo, Luciano Artusi, Stefano Guelfi Camaiani, Oleg Sisi, Massimo Cecchi e Tommaso Conforti. Nel volume si epone come Vespucci non sia solo un esploratore ma sia, prima e soprattutto, un mercante, un imprenditore. Egli rappresenta una delle nazioni più ricche d’Europa: lo stato di Firenze, la città-stato che in un cinquantennio avrebbe dato vita al Granducato di Toscana. Vespucci rappresenta le tradizioni, la cultura e la potenza economica di un’intera oligarchia mercantile. E’ un esploratore e mercante che intravede le prospettive di sviluppo economico legate alla scoperta del Mundus Novus.

Read more...

Buona Pasqua a tutti i Fiorentini nel Mondo!

Buona Pasqua a tutti i Fiorentini nel Mondo!
 

Oggi tradizioni e fede si uniscono in una consuetudine unica al mondo. L'arcivescovo, Giuseppe Betori, farà scoccare la scintilla per accendere il fuoco sacro. Con il quale questa Santa Domenica della Pasqua 2012, alle undici, sarà fatta bruciare la Colombina che volerà sul filo d’acciaio fino a 'incendiare' il Carro. Quasi mille anni dopo il ritorno dalla Crociata, Pazzino de’ Pazzi avrà oggi il suo nuovo momento di gloria.

Read more...

Tanta Firenze all'inaugurazione della mostra Amerigo's America per il Cinquecentenario Vespucciano

Sono arrivati davvero in tanti all'inaugurazione della mostra "Amerigo's America, Firenze ed i Mercanti del Nuovo Mondo" inaugurata alla European School of Economics a Palazzo Rosselli del Turco in Borgo Santi Apostoli a Firenze. Un’ottima riuscita per l’anteprima nazionale italiana, dopo l'esordio a New York, della mostra dedicata dai Fiorentini nel Mondo con l'accento puntato sugli aspetti mercantili della vicenda di Amerigo Vespucci che è stata inaugurata Domenica 25 Marzo 2012.

Read more...

Narciso Parigi premiato dai Fiorentini nel Mondo per le Arti Sonore

Il maestro Narciso Parigi ha ricevuto il Premio delle Arti 2011 dei Fiorentini nel Mondo. Venerdì 25 Marzo 2012, nel giorno del tradizionale Capodanno Fiorentino, presso la Sala delle Adunanze dell'Accademia delle Arti del Disegno a Firenze, si è tenuta la cerimonia di premiazione.

Il riconoscimento è stato conferito a Narciso Parigi  per la categoria delle Arti Sonore per aver, attraverso le sue opere, valorizzato e fatto conoscere al mondo la cultura di Firenze e lo spirito del suo popolo. 

Read more...

Marcello Guasti premiato dai Fiorentini nel Mondo per le Arti Visive

Il maestro Marcello Guasti ha ricevuto il Premio delle Arti 2011 dei Fiorentini nel Mondo. Venerdì 25 Marzo 2012, nel giorno del tradizionale Capodanno Fiorentino, presso la Sala delle Adunanze dell'Accademia delle Arti del Disegno a Firenze, si è tenuta la cerimonia di premiazione.

Il riconoscimento è stato conferito a Marcello Guasti  per la categoria delle Arti Visive per aver, attraverso le sue opere, valorizzato e fatto conoscere al mondo la cultura di Firenze e lo spirito del suo popolo. 

Read more...

Luciano Artusi premiato dai Fiorentini nel Mondo per le Arti Letterarie

Il cavalier Luciano Artusi ha ricevuto il Premio delle Arti 2011 dei Fiorentini nel Mondo. Venerdì 25 Marzo 2012, nel giorno del tradizionale Capodanno Fiorentino, presso la Sala delle Adunanze dell'Accademia delle Arti del Disegno a Firenze, si è tenuta la cerimonia di premiazione.

Il riconoscimento è stato conferito a Luciano Artusi per la categoria delle Arti Letterarie per aver, attraverso le sue opere, valorizzato e fatto conoscere al mondo la cultura di Firenze e lo spirito del suo popolo. 

Read more...

Capodanno Fiorentino insieme ai Fiorentini che hanno fatto grande Firenze

Due eventi d'eccezione per celebrare il Capodanno Fiorentino domenica 25 marzo 2012 Il Premio delle Arti 2012 e l'arrivo, dopo il successo di New York della mostra Amerigo’s America dedicata ad Amerigo Vespucci. Il Premio delle Arti 2012 è un evento che viene ideato ed organizzato dall'Associazione Fiorentini nel Mondo, in collaborazione con l'Accademia delle Arti e del Disegno e il Rotary Club Firenze Michelangelo e che si svolgerà nella Sala delle Adunanze in Via Orsanmichele 4, sede dell'Accademia  delle Arti e del Disegno domenica dalle 12.00 alle 13.00.  Un riconoscimento importante che viene consegnato a personaggi del mondo dell'arte e della cultura che hanno fatto Firenze grande nel mondo. I premiati dell'edizione 2012 sono Luciano Artusi per le arti letterarie, il maestro Marcello Guasti per le arti visive e Narciso Parigi per le arti sonore. Le celebrazioni continueranno poi nella sede dell'European School of Economics in Borgo S. Apostoli 19, dove si terrà l'inaugurazione della mostra “Amerigo’s America - Firenze e i mercanti del Nuovo Mondo" di ritorno dal successo newyorkese. Oltre duemila visitatori in cinque giorni di esposizione alla St. John's University di Manhattan. Il percorso espositivo è stato realizzato dall’Associazione Fiorentini nel Mondo e la European School of Economics con la collaborazione dell’assemblea dei Toscani nel Mondo, della St John’s University e del Comitato Vespucci a Casa Sua.

Read more...

Page 51 of 60

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze