Tuesday, Dec 10th

Ultimo aggiornamento07:15:45 PM GMT

Storie di Firenze e di Fiorentini

FoFu 2015

Foto Club Fucecchio in collaborazione con il Comune di Fucecchio presenta la undicesima edizione del Fucecchio Foto Festival. Qualità, ricerca e avanguardia si confermano l’obbiettivo principale di questo evento interamente dedicato al mondo della fotografia. Il suggestivo scenario medievale del Parco Corsini farà da cornice all’ edizione 2015, caratterizzata da grandi e sorprendenti ospiti e installazioni esclusive. Il noto fotografo italiano Mauro Fiorese, presenta U.PHO.S. (unidentified photographed subjects): un lavoro di ricerca durato oltre dieci anni.

Read more...

Bellezza Divina a Palazzo Strozzi

Dal 24 settembre 2015 al 24 gennaio 2016 Palazzo Strozzi a Firenze ospita Bellezza divina tra Van Gogh, Chagall e Fontana, un’eccezionale mostra dedicata alla riflessione sul rapporto tra arte e sacro tra metà Ottocento e metà Novecento attraverso oltre cento opere di celebri artisti italiani, tra cui Domenico Morelli, Gaetano Previati, Felice Casorati, Gino Severini, Renato Guttuso, Lucio Fontana, Emilio Vedova, e internazionali come Vincent van Gogh, Jean-François Millet, Edvard Munch, Pablo Picasso, Max Ernst, Stanley Spencer, Georges Rouault, Henri Matisse.

Read more...

Timelessness a Firenze

“L’aria è il fiato di tutto quello che è stato”. L’esposizione nasce con la convinzione dell’importanza di creare momenti di riflessione e di confronto tra la storia e la nostra contemporaneità. In occasione della biennale di antiquariato, che si terrà a Firenze presso palazzo Corsini, Aria Art Gallery, in collaborazione con la galleria d’antiquariato Giorgio Baratti, presenta nel suo spazio fiorentino un’esposizione che mette in luce l’inscindibilità tra passato e presente, affiancando dipinti cinquecenteschi a opere contemporanee.

Read more...

Corri la Vita 2015, una benefica tradizione fiorentina

corri la vita 2015Domenica 27 settembre 2015 torna CORRI LA VITA, la manifestazione benefica fiorentina che unisce in un unico appuntamento sport, cultura e impegno sociale, giunta alla sua XIII edizione. Organizzata dall'Associazione CORRI LA VITA Onlus ha raccolto ad oggi oltre 3.400.000 euro interamente destinati ad iniziative specializzate nella cura e nel supporto riabilitativo per donne malate di tumore al seno, tra cui quattro nuovi progetti 2015.

Read more...

I Fiorentini nel Mondo ricordano Oriana Fallaci

Oriana Fallaci 1I Fiorentini nel Mondo ricordano l'anniversario dei nove anni dalla morte di Oriana Fallaci. Giornalista, scrittrice da venti milioni di copie vendute con i suoi libri. Una figlia di Firenze e della Toscana, nata proprio nel capoluogo nel 1929. Se ne andò il 15 settembre 2006. Di lei si è detto e scritto di tutto. Ma il coraggio delle sue idee è rimasto nel cuore di molti.

 

Read more...

"Ona ona ona, ma che bella rificolona"

  Il 7 settembre si festeggia a Firenze e nei comuni limitrofi la Festa della Rificolona, festa tradizionale legata alla natività della Vergine.

La parola 'rificolona', deriva dall'antico termine 'fierucola', cioè festa piccola, di poca importanza. La storpiatura del termine, da fierucola a fiericulona e successivamente a rificolona, è dovuta all’atteggiamento derisorio dei fiorentini che schernivano le donne del contado dai floridi deretani.

 

Read more...

Fiorentini nel Mondo da Firenze a Singapore

Florence to Singapore smallDa Firenze a Singapore per ripetere il primo Overland 60 anni dopo. Sotto il patrocinio e la promozione dei Fiorentini nel Mondo, due ragazzi toscani appena laureati sono stati nominati Ambasciatori in viaggio dell'associazione e, a bordo di una Land Rover, tentano di completare il viaggio entro la fine dell’anno. Due ragazzi e un viaggio di quattro mesi per due continenti: 30mila chilometri in auto da Firenze a Singapore, 60 anni dopo il primo Overland. E questa volta sarà possibile seguirlo anche su web e social.

Read more...

Fiamma Nirenstein, Delegato dei Fiorentini nel Mondo a Gerusalemme, sarà Ambasciatrice d’Israele in Italia

fiamma nirensteinFiamma Nirenstein, Delegato dei Fiorentini nel Mondo a Gerusalemme, sarà Ambasciatrice d’Israele in Italia. Diplomatica per natura non lo è mai stata, ma in sintonia con il conservatore Benjamin Netanyahu e profondamente, entusiasticamente e orgogliosamente sionista lo è. Fiamma Nirenstein, giornalista, già deputata del Popolo della libertà e vicepresidente della commissione Esteri della Camera, sarà il prossimo ambasciatore d’Israele a Roma. «Sono commossa e felice, si tratterà della continuazione del lavoro di una vita», diceva ieri sera al telefono dopo aver avuto conferma della designazione quando è scesa dall’aereo partito dall’Italia per portarla Tel Aviv, tappa necessaria per raggiungere la casa di Gilo, Gerusalemme, affacciata su una bella vallata. La sua intesa con Netanyahu deve essere stata avvantaggiata dal fatto che nessuno dei due ha gran che a che fare con certe cautele e certi giri di frasi della diplomazia: due temperamenti pugnaci, propensi alla lotta più che al negoziato.

Read more...

Firenze festeggia San Lorenzo, compatrono della Città del Giglio

san lorenzo firenzeTornano le tradizionali celebrazioni per il giorno di San Lorenzo. A Firenze i cittadini si riuniranno per i festeggiamenti del compatrono della città. Il programma inizia alla fin dalla mattina, con una sfilata del corteo della Repubblica fiorentina. Partirà dal Palagio di Parte Guelfa verso Palazzo Vecchio e all'Arengario sarà consegnato il Gonfalone della città. Il corteo arriverà infine alla basilica di San Lorenzo. Qui, alle ore 11, l'arcivescovo di Firenze, il cardinale Giuseppe Betori dove, celebrerà la  Santa Messa con l'offerta dei ceri da parte del sindaco Dario Nardella e concluderà con la benedizione alla città. La sera poi in piazza San Lorenzo la tradizionale cena a base di pasta al pomodoro e cocomero. Sottofondo musicale e stelle cadenti.

Read more...

Fiorenza, 9 Agosto 1530

san miniatoQuel 9 Agosto del 1530 Fiorenza si svegliò con un grande frastuono di voci. Il cielo era plumbeo e non sembrava certo un bel giorno d'estate, anche se il caldo si faceva sempre sentire con la sua afa. Aveva dormito molto, dopo che il giorno prima aveva vissuto in prima persona accanto a suo babbo tutte le vicende legate alla possibile fine dell'assedio. Quel Malatesta Baglioni avrebbe decretato la fine della Repubblica e della libertà come diceva il babbo, si però forse avrebbe evitato guai ben peggiori alla città visto che ormai ogni speranza era persa.

Read more...

Page 7 of 60

corri la vita logo

tnm

 

img-esteri

 

logo comune firenze